SCIOGLIMENTO DI S.R.L. o S.P.A.

DOCUMENTI NECESSARI
Per la messa in liquidazione di una s.r.l. o una s.p.a., fornire i seguenti documenti:
- i DATI RELATIVI ALLE PERSONE che intervengono in atto
- i DATI RELATIVI ALLA SOCIETA' DA METTERE IN LIQUIDAZIONE
- i DATI RELATIVI ALL'ASSEMBLEA
- dati relativi a SCIOGLIMENTO E LIQUIDAZIONE

Vengono poi indicati gli ADEMPIMENTI A CARICO DEL NOTAIO e quelli che dovranno essere espletati dalla società.

DATI RELATIVI ALLE PERSONE
Per tutti coloro che devono essere costituiti in atto (legale rappresentante, liquidatore), allegare:
- la fotocopia di un documento di identità, assicurandosi che riporti la professione e la residenza attuali (altrimenti comunicarlo)
- la fotocopia del codice fiscale
- per gli extracomunitari, fotocopia del permesso di soggiorno

In alternativa, compilare il seguente prospetto, fermo restando che al momento della stipula dovranno essere prodotti i documenti richiesti

Cognome Nome
nato a il
residente a in via n.
professione codice fiscale

DATI RELATIVI ALLA SOCIETA'
Per la società da mettere in liquidazione occorre produrre:
- visura del registro imprese, che può essere richiesta per via telematica dallo Studio Notarile
- statuto attuale aggiornato
- codice fiscale e, se diverso, partita IVA

DATI RELATIVI ALL'ASSEMBLEA
Per consentire la predisposizione dell'atto, salvo poi apportare le opportune modifiche nel momento in cui si svolge l'assemblea, fornire:
- l'ordine del giorno con l'indicazione delle modifiche da effettuare
- copia delle ricevute delle raccomandate e degli avvisi di ricevimento della convocazione dell’assemblea (se l'assemblea non è totalitaria)
- il cognome e nome di tutti i soci, degli amministratori e del Sindaco e/o del collegio sindacale, se esistente
- la sintesi della relazione relativa alla messa in liquidazione che terrà il presidente dell'assemblea
- se si tratta di assemblea di seconda convocazione, il libro verbali assemblee da cui risulti il verbale che attesta che la prima assemblea è andata deserta

SCIOGLIMENTO E LIQUIDAZIONE
Indicare:
- i dati del liquidatore o dei liquidatori
- i poteri attribuiti agli stessi. Normalmente, si attribuiscono tutti i poteri, subordinando (se lo si ritiene opportuno) il compimento di determinati atti (ad esempio, la vendita di immobili) alla preventiva autorizzazione dell'assemblea
- la sede della liquidazione.
E' possibile: fissare la sede della liquidazione presso la sede sociale, fissare la sede della liquidazione in un indirizzo diverso dalla sede sociale (ad esempio, presso lo studio del liquidatore o del commercialista), in tal caso indicare l'indirizzo della liquidazione; occorrerà trasferire la sede legale contestualmente alla liquidazione;

TRASFERIMENTO DELLA SEDE LEGALE
Qualora si voglia trasferire il Comune o l'indirizzo della sede legale, indicare con precisione la nuova sede della società, riportando gli elementi appresso richiesti

Comune Prov. Cap.
Frazione o località
via, piazza, ecc... Nro.
presso ...

Indicare se la sede degli uffici direttivi, amministrativi e gestionali dell'impresa è ubicata:
- allo stesso indirizzo della sede sociale
- ad un altro indirizzo (riportare tale indirizzo con le stesse modalità della sede legale)

Indicare se l'attività, già denunziata presso la precedente sede sociale:
- è cessata completamente
- continua al vecchio indirizzo della sede sociale

Esibire lo statuto perché occorre depositarne una copia aggiornata

ADEMPIMENTI A CARICO DEL NOTAIO
Normalmente questo studio provvede:
- alla registrazione dell'atto
- all'iscrizione nel registro delle imprese

La società dovrà provvedere:
- alla variazione presso l'ufficio IVA
- alla eventuale variazione di attività presso la CCIAA
- alle altre incombenze previdenziali e assistenziali
- ultimata la liquidazione e presentato il bilancio finale di liquidazione, il liquidatore deve chiedere la cancellazione della società dal registro delle imprese, senza necessità di ulteriore atti notarili

Come procedere:
Stipulato l'atto, lo studio provvederà a trasmettere l'atto al registro delle imprese
Appena avuta la visura che attesta l'avvenuta iscrizione, la trasmetterà al commercialista e alla società

TARIFFA NOTARILE

Il costo di tale operazione è di Euro 880,00 oltre imposte, diritti camerali, visure.